architettura_ingegneria_design_________________________________

Lyria_________________________________________________________________

progetto di ristrutturazione ed ridisegno di un immobile sito a Marzamemi frazione del Comune di Pachino (Siracusa), adibito ad affittacamere.

L'intervento ha interessato tanto i prospetti esterni e la terrazza, quanto gli interni in corrispondenza dei quali, grazie ad una generale demolizione delle tramezzature, sono state ridisegnate le camere interne organizzando meglio gli spazi ristretti a disposizione e dotandole ciascuna, di un proprio bagno più elegante e più ampio rispetto allo stato originario dell'immobile.

All'ingresso, le demolizioni e la riconficurazione dello spazio interno, hanno permesso di dotare la struttura di uno spazio di reception che potesse finalmente accogliere i clienti e permettere al personale le ordinarie mansioni di ufficio e accoglienza grazie al bancone che funge anche da postazione informatica.

In terrazza l'originario torrino scala è stato demolito e ricostruito con diverso posizionamento in modo da ampliare lo spazio a disposizione della terrazza in corrispondenza dell'ampia vista verso il mare.

Il progetto ha altresì previsto il rifacimento di tutti gli impianti, la riorganizzazione del sistema di climatizzazione eliminando le unità esterne originariamente collocate in corrispondenza dei prospetti su strada, e dotando la struttura di impianto TV e wi-fi.

g'n'b studio_________________________________________________

progetto di ristrutturazione nel centro storico del Comune Noto (SR) di un immobile commerciale in via Rocco Pirri n. 9, a pochissimi passi dal Corso principale della barocca città.

L'intervento volto alla realizzazione della nuova sede del G'n'B studio, ridisegna un vecchio immobile commerciale per adeguarlo ad esigenze d'uso ben diverse e precisi obiettivi progettuali; ciò che si vuole è una vetrina sul cuore della città, sfruttare un'occasione logistica unica per mostrare a passanti e clienti il proprio operato, la capacità compositivo-progettuale, la capacità di fare e sognare.

Così al posto di una cupa saracinesca metallica, viene fatto realizzare artigianalmente un piacevole cancelletto in ferro che grazie al suo inteccio permette di chiudere la zona di ingresso nelle ore notturne senza interrompere quel ricercato rapporto di continuità tra l'interno e l'esterno.

In questa direzione di intenti, la luminosa zona di attesa è interamente a vista, separata dalla passeggiata esterna solo dal nastro di vetro che disegna l'ingresso e realizza al suo interno una zona dedicata all'esposizione, a mezzo di totem Tv e banners, delle opere realizzate.

L'uso della pietra locale quale rimando alla tradizione costruttiva ed ornamentale tipica di questa parte della Sicilia, gioca armoniosamente con forme e materiali più contemporanei; alle pareti il rivestimento in quadrotti lapidei scandisce l'organizzazione di una giocosa libreria che invita alla lettura delle numeroso riviste di architettura e design.

Procedendo verso l'interno, i locali acquistano uno stile più strettamente minimalistico e caratterizzato da un suggestivo gioco di volumi semplici e ben definiti che si compenetrano l'uno con l'altro organizzando spazi funzionali precisi che si fondono e confondono con gli elementi di arredo.

Nel complesso l'intero progetto è il frutto della volontà di prova di un differente atteggiamento compositivo, di cura dei dettagli,   capacità realizzative e voglia di fare; innumerevoli sono le soluzioni personalizzate adottate, i lavori fatti eseguire artigianalmente e i disegni esecutivi prodotti affinché nulla fosse lasciato al caso.

campisi ristorante a marzamemi________

progetto di nuova costruzione a Marzamemi fraz. del Comune di Pachino (SR), su demanio marittimo, per la realizzazione di un'area esterna attrezzata per lo svolgimento dell'attività di ristorazione della rinomata azienda Campisi Salvatore s.r.l. che da anni è dedita alla produzione di prodotti tipici di origine ittica e vegetale, e che oggi risultano essere famosi a livelli internazionale.

Un intervento avvincente e complesso allo stesso tempo, capace di unire tradizione e modernità, di evocare suggestioni ed emozioni uniche.

Nel trambusto della movida che anima le serate di questo borgo marinaro meta di moltissimi turisti, qui è possibile trovare una raffinata oasi dalla quale mirare il vicino porticciolo di Marzamemi e la vicinissima Balata mentre comodamente seduti si gustano piatti della tradizione siciliana dai sapori inconfondibili ed indimenticabili.

Grazie all'utilizzo sapiente ed accorto di colori e materiali, dei sistemi di copertura realizzati con teli bianchi simili a vele nautiche, ed altre soluzioni realizzative, il rimando al mondo marinaresco è evidente tanto nel complesso quanto nei dettagli.

Funi bianche e blu tirano le vele di copertura e si annodano all'altro estremo a quegli stessi tacchetti impiegati sulle imbarcazioni per il fissaggio delle cime; lanterne bianche realizzate su disegno illuminano la spiaggia, i percorsi e i dehor garantendo un'atmosfera magica ed inconfondibile; il legno da vero protagonista, proposto con diversa colorazione, organizza tutti gli spazi funzionali descrivendo e scindendo le zone per la somministrazione dai percorsi e questi ultimi dagli spazi adibiti a cucina, locali tecnici e similari.

Su disegno e realizzati artigianalmente sono anche le porte interne dei servizi igienici per il pubblico, il rivestimento delle pareti in cotto dipinto a mano ed il lavabo di appoggio realizzato recuperando una vecchia tinozza in ferro zincato.

cantina elorina__________________________________________

progetto di ristrutturazione nel Comune di Rosolini (SR), lungo la Provinciale Rosolini-Pachino Km7, dell'immobile adibito ad uffici della società agricola cooperativa "Cantina Elorina".

Le richieste della committenza erano quelle di ridisegnare l'immobile per ospitare la nascente attività di degustazione di vini e prodotti tipici e mantenere comunque idonei spazi per lo svolgimento dell'attività amministrativa esercitata.

L'intervento realizza opportuni spazi di cucina, i servizi igieni per il personale aziendale e per il pubblico, e un'ampia sala per la somministrazione; quest'ultima strutturata in modo da poter essere anche impiegata per l'organizzazione e lo svolgimento delle riunioni dei soci della società cooperativa.

Venendo incontro alle richieste della commitenza, il progetto unisce tradizione e stile contemporaneo, gioca con la pietra e col legno, crea piacevoli atmosfere di luce e risponde pienamente ad ogni esigenza.

 

girotondo________________________________________________________

progetto di ristrutturazione di un fabbricato residenziale da adibire ad attività commerciale.

L'intervento mira alla realizzazione di un'opera audace e moderna nelle forme, nei materiali e nelle soluzioni tecnico-costruttive; largo è l'impiego del cemento lisciato facciavista, di schermature in lamiera stirata, lamiere metalliche e acciaio, di vetro e soluzioni hi-tech per l'illuminazione interna ed esterna.

 

habitat____________________________________________________________

proposta architettonica per la progettazione di un intervento di edilizia residenziale convenzionata ed agevolata all'interno di un lotto interamente edificabile di 10633mq, in uno dei centri urbani territorio del nord d'Italia.

All'interno di un progetto di 19523mq di Slp, trovano posto anche spazi adibiti a servizi di quartiere tra cui un centro diurno per anziani, due asili nido, uffici e negozi per piccole attività commerciali.

Il complesso ospita una numerosa serie di alloggi articolati secondo proporzioni precise e prestabilite: 5% monolocali di 35mq; 30% bilocali di 55mq; 20% trilocali di 70mq; 30% trilocali di 85mq; 15% quadrilocali di 100mq.

Grande importanza è data all'efficienza energetica ed al raffrescamento passivo intervenenedo in maniera decisa anche sull'involucro e sulla sistemazione dell'area circostante. Il "verde" diventa protagonista in una strategia che mira all'ottenimento di un efficiente sistema di raffrescamento passivo capace di proteggere l'organismo edilio dall'irraggiamento solare e creare un gradevole microclima. La considerazione del "verde" quale materiale da costruzione trova nello sviluppo e nei risultati progettuali la sua affermazione. L'uso di alberi, pianti e superfici verdi di vario tipo realizza un'area verde che si fonde indissolubilmente con l'edificato ed assolve ad importanti ruoli di controllo ambientale quali il miglioramento acustico, il filtraggio delle polveri ed il disinquinamento, l'ossigenazione dell'aria, la riduzione locale delle temperature e del surriscaldamento.

La scelta della vite canadese, specie a fogliacaduca adatta alle latitudini del nord d'Italia, come elemento principale dell'involucro per le parti dell'edificio orientate a sud, consente di garantire un buon ombreggiamento estivo e un'ottimale esposizione ai raggi solari nei mesi invernali. L'impiego di rampicanti a foglia caduca rappresenta un ottimo dispositivo di controllo bioclimatico avendo la coltre vegetale anche un positivo effetto rinfrescante dovuto al vapore acqueo rilasciato nell'atmosfera; inoltre, la parete verde sufficientemente fitta allontana i movimenti dell'aria dalla superficie dell'edificio ed evita la perdita di calore causata dal vento.

Per realizzare un sistema di ventilazione naturale capace di garantire l'immissione di aria fresca esterna e l'estrazione di aria interno viziata e più calda si sfrutta l'effetto dinamico del vento e i gradienti di densità dell'aria dovuti alla differenza di temperatura interno-esterno. Lo studio dei venti prevalenti ha generato l'orientamento di ogni edificio e per realizzare un efficiente ricircolo d'aria ognuno di questi non occupano a piano terra l'intera superficie coperta.

All'interno, la disposizione dei diversi spazi funzionali di ciascuna unità abitativa contribuisce in maniera significativa all'efficienza energetica dell'intero organismo edilizio; a sud sono poste le zone giorno e notte, mentre a nord i locali di servizio e i collegamenti verticalli interni.

caricamento

via Rocco Pirri n.9

Noto (SR) - 96017

Italia

 

tel.   +39 0931 836309

cell. +39 328 3478134

       +39 329 6616517

 

info@gnb-studio.com

seguici su facebook per rimanere sempre aggiornato sulle nostre attività, visionare i cantieri e conoscere i nostri patners

 

seguici anche su:

(sconsigliato causa aggiornamenti poco frequenti)